Bandi e Avvisi

29 Gennaio 2020

Medico – Ufficio esecuzione penale esterna – CALTANISSETTA – 4 dicembre 2018 – Avviso di selezione

 Verbale di redazione della graduatoria definitiva per l’assegnazione dell’incarico di medico competente, per l’anno 2019, presso l’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna di Caltanissetta ed Enna

L’anno 2019 il giorno tredici del mese di maggio, alle ore 10,00, presso l’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna di Caltanissetta ed Enna si è riunita la Commissione per redigere la graduatoria definitiva per l’assegnazione dell’incarico di medico competente, per l’anno 2019 presso l’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna di Caltanissetta ed Enna.
La Commissione, preso atto che è stata redatta in data 05-04-2019 la seguente graduatoria provvisoria dei candidati che hanno partecipato alla selezione:

  1. Dott. Cannizzaro Emanuele;
  2. Dott. Sole Placido Alessio.

e che avverso la suddetta graduatoria provvisoria – pubblicata sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia in data 10-04-2019 nonché comunicata alla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri ed all’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Caltanissetta – non è pervenuta, da parte dei candidati, istanza di riesame della loro posizione, si redige la seguente graduatoria definitiva:

  1. Dott. Cannizzaro Emanuele;
  2. Dott. Sole Placido Alessio.

La graduatoria definitiva sarà resa pubblica mediante pubblicazione sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia e comunicata alla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri ed all’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Caltanissetta.
La seduta della Commissione è tolta alle ore 11,30.

Il Presidente
Dr.ssa Rosanna Provenzano

I Componenti
Sig.ra Domenica Monachino

Dott. Angelo Cancelliere – Segretario

Verbale di attribuzione del punteggio alle domande pervenute per l’assegnazione dell’incarico di medico competente, per l’anno 2019, presso l’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna di Caltanissetta ed Enna

L’anno 2019 il giorno cinque del mese di aprile, alle ore 10,00,  presso l’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna di Caltanissetta ed Enna si è riunita la Commissione per la valutazione dei titoli presentati dai candidati che hanno partecipato alla selezione per la sottoscrizione di una Convenzione per l’incarico di medico competente, ai sensi del D. Lgs. 81/2008, per l’anno 2019.
La Commissione è stata nominata in data 01-04-2019 così come segue:

  • D.ssa Rosanna Provenzano, Direttore, con funzioni di Presidente;
  • Sig.ra Domenica Monachino, Funzionario dell’Organizzazione e Relazioni, componente;
  • Dott. Angelo Cancelliere, Funzionario di Servizio Sociale, componente.

Le funzioni di segretario verbalizzante sono svolte dal Funzionario di Servizio Sociale Dott. Angelo Cancelliere.

Il Presidente, dopo aver constatato la presenza di tutti i membri della Commissione, dà atto della validità della riunione e dichiara aperta la procedura di valutazione.

Risultano pervenute le domande di partecipazione dei sottoelencati medici:

  • Dott. Cannizzaro Emanuele, pervenuta il 31-12-2018 mezzo PEC;
  • Dott Sole Placido Alessio, pervenuta il 01-01-2019 mezzo PEC.

La Commissione visiona la documentazione e le autocertificazioni prodotte dai candidati e procede alla attribuzione dei punteggi sulla base dei criteri indicati nel bando di selezione. Vengono compilate, quindi, una per ciascun candidato, le schede di valutazione che si allegano al presente verbale e viene redatta, infine, la seguente graduatoria provvisoria:

  1. Dott. Cannizzaro Emanuele –  Totale 68,50 punti.
  2. Dott. Sole Placido Alessio – Totale 13,2 punti.

La graduatoria provvisoria sarà resa pubblica mediante pubblicazione sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia al pari del bando di selezione.

Entro i successivi 15 giorni i medici interessati possono inoltrare al Direttore istanza di riesame della loro posizione in graduatoria.

La graduatoria definitiva sarà resa pubblica mediante pubblicazione sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia al pari del bando di selezione.

La seduta della Commissione è tolta alle ore 13,00.

Il Presidente
Rosanna Provenzano

I Componenti
Sig.ra Domenica Monachino

Angelo Cancelliere – Segretario

Dipartimento giustizia minorile e di comunità Ufficio locale di esecuzione penale esterna di Caltanissetta

Avviso del 4 dicembre 2018

Stipula Convenzione per l’incarico di Medico Competente ai sensi del D.Lgs.81/2008 con l’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna di Caltanissetta- Enna

il Direttore

Visto il D. Lgs n. 81/2008 in tema di sorveglianza sanitaria sui luoghi di lavoro;

Considerato che bisogna redigere una graduatoria utile alla nomina del medico competente per questo Ufficio;

Partecipa

Ai Sigg.ri medici, in possesso dei requisiti previsti dal D.Lgs 81/2008, il presente avviso deputato alla sottoscrizione di una Convenzione con l’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna di Caltanissetta per l’incarico di medico competente.

Presentazione della domanda

I professionisti interessati potranno avanzare la propria candidatura a mezzo di posta elettronica certificata all’indirizzo: uepe.caltanissetta@giustiziacert.it entro e non oltre il 03/01/2019, utilizzando la modulistica allegata , alla quale dovrà essere acclusa la documentazione comprovante quanto dichiarato, ovvero produrre autocertificazione per la stessa ai sensi del D.P.R. n. 445/2000.

Criteri per la formazione della graduatoria

Il Direttore, scaduto il termine di presentazione delle domande, entro 30 giorni, sulla base dei criteri di valutazione di seguito elencati, predispone una graduatoria unica, valida per l’anno 2019, specificando a fianco di ciascun nominativo il punteggio conseguito.

La graduatoria provvisoria viene resa pubblica mediante pubblicazione sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia al pari del presente bando.

Entro i successivi 15 giorni i medici interessati possono inoltrare al Direttore istanza di riesame della loro posizione in graduatoria.

La graduatoria definitiva viene resa pubblica mediante pubblicazione sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia al pari del presente bando.

I titoli valutabili sono indicati qui di seguito con l’indicazione del valore attribuito a ciascuno di essi:

  1. Laurea in medicina e chirurgia conseguita con votazione:
    • 110/110 e lode (punti 0,30);
    • Superiore a 105 (punti 0,20);
    • Superiore a 100 (punti 0,10);
  2. Abilitazione all’esercizio professionale, se conseguito con voto superiore a 28 (punti 0,10);
  3. Specializzazione o libera docenza nella Medicina del lavoro o branche equipollenti ( punti 3,00;
    • Se conseguito con 70/70 ( per una sola volta vi è una maggiorazione di punti 0,80;
    • Per ogni ulteriore specializzazione o libera docenza nella Medicina nel lavoro o in branche equipollenti (punti 1,00);
  4. Specializzazione o libera docenza in branche affini alla Medicina del Lavoro ( punti 1,20);
    • Per ogni ulteriore specializzazione o libera docenza in branche affini alla Medicina del Lavoro ( punti 0,40);
  5. Corsi di aggiornamento e perfezionamento professionali in materia propria dell’area specialistica ( punti 0,10).

TITOLI DI SERVIZIO

  1. Attività specialistica prestata nella Medicina del Lavoro presso gli UEPE e/o pressi Istituti Penitenziaria e/o CGM o altri uffici del Dipartimento della giustizia Minorile e di Comunità (punti 2,00 per ciascun anno;
  2. Attività specialistica prestata nella Medicina del Lavoro presso Enti pubblici, Ospedali, Università, ASL (punti 1,00 per ciascun anno);
  3. Attività specialistica prestata nella Medicina del Lavoro in qualità di Ufficiale Medico in S.P.E. in ospedali militari o strutture sanitarie militari ( punti 1,50 per ciascun anno)
  4. Attività professionali svolte in branca affine alla Medicina del Lavoro presso enti pubblici, Ospedale, Università,A.S.L. ( punti 0,50 per ciascun anno).

A parità di punteggio complessivo prevale il voto di specializzazione nella Medicina nel Lavoro o in branca equipollente.

PUBBLICITÀ DEL BANDO

Il presente avviso viene trasmesso alla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri e all’Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli odontoiatri di Caltanissetta, ai quali sarà richiesto di pubblicare il presente avviso sui loro siti web, al fine di darne la massima diffusione possibile tra i professionisti ivi iscritti.
Una copia del presente avviso viene inoltrata al Ministero della Giustizia per la pubblicazione sulla pagina web istituzionale:

Medico – Ufficio esecuzione penale esterna – CALTANISSETTA – 4 dicembre 2018 – Avviso di selezione
Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Salvataggio di un cookie con i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento

Ultimi articoli

News 7 Dicembre 2020

Progetto l’ago e la fune del Ministero della Giustizia, novembre 2020.

Progetto l’ago e la fune del Ministero della Giustizia, novembre 2020.

Rassegna Stampa 7 Dicembre 2020

Progetto “Fuori le Mura” per il reinserimento socio-lavorativo dei detenuti

Il progetto realizzato dalla cooperativa catanese Prospettiva Futuro prevede un tirocinio retribuito per 60 detenuti all’interno dell’azienda Dusty, che si è impegnata nell’assunzione di 50 soggetti Dai laboratori di riciclo, arteterapia e riuso creativo con la realizzazione di opere artigianali in mostra, ai tirocini lavorativi retribuiti e alle assunzioni all’interno dell’azienda Dusty, leader nel settore dell’igiene urbana.

News 7 Dicembre 2020

Dusty, carceri siciliane: al via il progetto “Fuori le Mura” per il reinserimento socio-lavorativo dei detenuti

Dai laboratori di riciclo, arteterapia e riuso creativo con la realizzazione di opere artigianali in mostra, ai tirocini lavorativi retribuiti e alle assunzioni all’interno dell’azienda Dusty, leader nel settore dell’igiene urbana.

Rassegna Stampa 3 Dicembre 2020

Il cuore che batte sulle macerie: un murale per rinascere

Tra i vicoli del quartiere Provvidenza, a Caltanissetta, è stata realizzata un’opera di street art, sintesi conclusiva di un progetto sociale a cui hanno partecipato i residenti Gli uccelli si poggiano tra le macerie di Provvidenza.

torna all'inizio del contenuto