News

8 Giugno 2022

Fare giustizia di comunità

Sala CONSORZIO UNIVERSITARIO – CALTANISSETTA
Mercoledì 29 giugno 2022, ore 14:30-19.30

Cod. Corso D22229

Ore 14.30 – Accoglienza e registrazione dei partecipanti

Ore 15.00 – Indirizzi di saluto:
S.E. Chiara ARMENIA, Prefetto di Caltanissetta
Roberto GAMBINO, Sindaco di Caltanissetta
Antonino PATTI, Procuratore Generale FF
Anna INTERNICOLA, Direttore UIEPE Sicilia
Pierluigi ZODA, Presidente Ordine degli Avvocati Caltanissetta
Avv. Walter Tesauro, Presidente CdA Consorzio Universitario

Introduzione ai lavori
Valentina BALBO, Giudice del Tribunale di Caltanissetta e referente distrettuale della SSM
Rosanna PROVENZANO, Direttore UEPE Caltanissetta Enna
Perché fare “giustizia di Comunità”
Ass. Marcella NATALE, Presentazione del patto territoriale per la giustizia e la bellezza di comunità

Moderazione:
Emanuele NICOSIA, Magistrato del Tribunale di Palermo

Relazionano:
Antonino PULVIRENTI, Professore di diritto processuale penale Università Lumsa di Palermo
“Corte costituzionale e riforma Cartabia tra istanze rieducative e spinte efficientiste”
Renata Fulvia GIUNTA, Presidente del Tribunale di Sorveglianza di Caltanissetta;
“La funzione della pena e la giustizia di comunità alla luce della riforma Cartabia”
Clelia MALTESE, Giudice del Tribunale di Palermo
“Sanzioni sostitutive: la svolta impressa dalla riforma Cartabia. Un bilancio a 40 anni dalla loro
introduzione e i cambiamenti di rotta della riforma”
Sergio IACONA, Presidente Camera Penale Caltanissetta
“Le nuove sanzioni sostitutive nella prospettiva dell’avvocatura”
Giovanni DEVASTATO, Professore del dipartimento di scienze sociali ed economiche
presso La Sapienza di Roma
“Cura civica dei beni comuni e reti di sviluppo comunitario in un’economia di giustizia”
Carlo Alberto ROMANO, Professore di criminologia penitenziaria, Università di Brescia.
“Cultura riparatoria e comunità locali”
Emanuele RICIFARI, Questore di Caltanissetta
“Prevenzione di Pubblica Sicurezza: il rilievo della giustizia di comunità”
Conclusioni:
S. E. MARIA GRAZIA VAGLIASINDI, Presidente della Corte di Appello di Caltanissetta

 

Scarica la locandina

Fare giustizia di comunità

Ultimi articoli

Bandi e Avvisi 8 Agosto 2022

PROGETTO – “Patto per la Giustizia di Comunità: dalla divergenza alla comunità inclusiva”

Realizzazione del progetto “Patto per la Giustizia di Comunità: dalla divergenza alla comunità inclusiva” da svolgersi nella città di Caltanissetta.

Rassegna Stampa 3 Agosto 2022

A Caltanissetta grande partecipazione per l’evento “Avrei voluto salvarlo. Dialogo letterario di strada sugli uomini maltrattanti” (video)

L’evento fa seguito al protocollo d’intesa firmato in questura per avviare i destinatari di ammonimento del questore, per atti persecutori e violenza domestica, a programmi di recupero Grande partecipazione ieri pomeriggio all’evento organizzato dalla cooperativa sociale Etnos “Avrei voluto salvarlo.

Rassegna Stampa 3 Agosto 2022

Caltanissetta, firmato il “Protocollo Zeus” e nel pomeriggio il dialogo letterario “Avrei voluto salvarlo”

Stamattina alle ore 10.00, nella sala Emanuela Loi della Questura, è stato firmato un protocollo d’intesa “per la prevenzione e il contrasto della violenza domestica e di genere attraverso la promozione ed attuazione di programmi di recupero degli autori di reato” tra la Questura, l’UEPE di Caltanissetta ed Enna e le cooperative sociali Etnos e CIPM.

Rassegna Stampa 26 Luglio 2022

Emergenza femminicidi, focus in Sicilia sui maltrattanti

Palermo, 5 febbraio 2020. Per una tutela più avanzata delle vittime di violenza occorre occuparsi anche del maltrattante: è questa la sfida al centro del modulo formativo il 6 e il 7 febbraio a Palermo destinato a operatori sociali e sanitari dell’UIEPE Sicilia, con la partecipazione di magistrati, forze dell’ordine, docenti universitari e istituzioni invitati dalla Fondazione Progetto Legalità onlus per favorire un approccio interistituzionale al contrasto alla violenza di genere.

torna all'inizio del contenuto